mercoledì 7 maggio 2014

Kelmy e la tua casa diventa una pasticceria....

La pasticceria mi ha sempre affascinato e sempre mi sono cimentata in varie preparazioni, provando sempre nuove tecniche e nuovi prodotti da utilizzare per realizzare dei dolci graditi, buoni e perché no.. belli!
Con tutti gli arnesi necessari e i prodotti di qualità si possono creare tante di quelle bontà che nemmeno immaginate. Alla ricerca di novità mi sono imbattuta in un impresa che mi ha subito affascinata per le numerose produzioni golose e variegate. Vi sto parlando di Kelmy ditta che nasce nel 1953 grazie a Antonio Miquel Sirvent che mette in moto una grande azienda dedicata allo sviluppo e realizzazione di prodotti e materie prime per pasticceria e gelateria industrie di alta qualità.
Mettendo a disposizione moderne attrezzature e vecchie formule tramandate di generazione in generazione per anni, Kelmy è diventata nota per la qualità e la vasta gamma di prodotti.
Io ho avuto la fortuna di usare questi prodotti che mi sono arrivati direttamente dalla Spagna, 2 Frosting uno al limone e uno alla ciliegia, e 6 panetti di pasta di zucchero in vari colori.
Con tutto questo arsenale di prodotti mi sono cimentata in varie preparazioni che qui di seguito vi elenco:
CASSATA DI SAN VALENTINO
Un pan di spagna già pronto
1 panetto da 250 gr. di pasta di mandorle Tomarchio
Rum
Per la crema di ricotta
1 kg. di ricotta di pecora
80 gr. di cioccolato in gocce
80 gr. di frutta candita a cubetti
1 bustina di vanillina
250 gr. di zucchero
Per la Glassa
350 gr. di zucchero a velo Kelmy
1 albume
3 cucchiai di succo di limone
1 bustina di vanillina
Per decorare
frutta candita (zuccata, pere, ciliege,mandarini, arance ecc.)
Come prima cosa credo che sia più consono preparare la crema di ricotta: eliminare il siero in eccesso e setacciare la ricotta per 2 volte in un colino aiutandovi con un cucchiaio. Unite la vanillina e lo zucchero. Mescolare bene fino ad ottenere una crema liscia e soffice è lasciate riposare per circa un'ora. Uscire dal frigorifero la crema e unite cioccolato in gocce e frutta candita a cubetti.
Conservatela in frigo nel frattempo che preparate la torta, meglio se la coprite con della pellicola trasparente.
Ricavare dal primo disco di pan di spagna la forma del fondo della teglia (io per l'evento ho usato una a forma di cuore :-D). Il secondo strato invece tagliatelo a strisce un po più alte del bordo della teglia. Con un mattarello create delle strisce di pasta di mandorle dello stesso spessore del pan di spagna e larga quanto le strisce di pan di spagna. Con un coltello ricavate dei trapezi tutti della stessa misura sia per quanto riguarda le strisce di pan di spagna che le strisce di pasta di mandole.
Spolverate la teglia con dello zucchero a velo e cominciare a sistemare al bordo i trapezi alternandoli, uno di pan di spagna e uno capovolto di pasta reale, a formare una striscia compatta quasi unica. Appena formato il bordo, sul fondo disporre la base di pan di spagna, precedentemente tagliato a forma di cuore in questo caso, e pressatelo per farlo ben aderire al fondo e al bordo.
Bagnare il pan di spagna con lo sciroppo (mescolate 1/2 bicchiere di rum, 2 dita di acqua e 2 cucchiai di zucchero) e versate la ricotta livellandola con una spatola. fatto ciò sbriciolate sulla ricotta un po di pan di spagna che è avanzato dai vari taglie quasi a formare un sottilissimo strato di pan di spagna.
Abbiamo quasi finito!!
Coprite la teglia con la pellicola e lasciatela riposare in frigo per circa due ore.
Preparate quindi la glassa a freddo.
Setacciate lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungete l'albume e tre cucchiai di succo di limone. Lavorate il composto con lo sbattitore elettrico, otterrete una crema bianca, liscia e consistente che andrete a spalmare sulla cassata con una spatola in modo omogeneo e di poco spessore. Rimettete il tutto in frigorifero per fare rassodare la glassa e dopo circa 1 ora potete guarnire con la frutta candita disponendola a vostro piacimento.
 CUPCAKE TI AMO!
Farina 120 gr
Zucchero 120 gr
Burro a temperatura ambiente 120 gr
Uova 2
Sale un pizzico
Vanillina una bustina
3 gr di lievito in polvere
Scorza di un limone
Panna montata
Pirottini con cuori Chef Artù
Pasta di Zucchero Kelmy rossa

In uno stampo per muffin collocate un pirottino di carta per ogni posto. In una scodella mettete zucchero e burro a temperatura ambiente formate una crema con le fruste elettriche, aggiungete le uova una ad una, poi il sale, la vanillina e la scorza di limone grattugiata e continuate a lavorare il tutto con le fruste.
Alla fine incorporate la farina e il lievito setacciati mescolando con un cucchiaio di legno, dall'alto al basso, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Distribuite l’impasto nei pirottini, mi raccomando non superate la metà in volume, visto che per essere perfetti i cupcake non deve sbordare. Infornare i cupcake in forno, già caldo, a 180° per circa 20 minuti, fino ad ottenere una superficie dorata. Servite i cupcake decorando la superficie con panna montata e un cuore di pasta di zucchero.
STELLE CADENTI AL LIMONE
Ingredienti
1 disco di pan di spagna
Pallini Limoncello
Frosting al limone Kelmy
Pasta di zucchero Kelmy Azzurra
Con un coppa pasta a stella tagliate il disco di pandispagna, irrorate di limoncello tutte le stelle. Mettete dentro una siringa per dolci il frosting al limone e applicate il primo strato di crema, appoggiate su questa un'altra stellina di pandispagna e un altro strato di frosting.
Manipolate la pasta di zucchero (io ho mischiato due colori per ottenere l'azzurro) e con dei taglia pasta ad espulsione ho formato dei fiori e posizionato al centro.
Sono dei dolcetti che si preparano velocemente e danno la garanzia di essere ottimi fine pasto e dessert. Ogni stella mangiata e un desiderio svelato! Così abbiamo festeggiato esprimendo ognuno un desiderio.
La crema al burro detta anche Frosting è delizioso e molto saporito, si sente il sapore del limone in questo caso, ma a me è risultato un po troppo dolce e allora ho voluto personalizzarlo creando una crema di latte mischiandolo con della panna montata non dolce e guardate cosa ho creato:
TIRAMISU' KELMY ALLA CILIEGIA
Igredienti:
500 ml di panna montata 
200 gr. di frosting alla ciliegia Kelmy
Ciliegie sciroppate
5 pacchetti di Pavesini
Montate la panna molto ferma e mescolate la crema di burro formando una crema liscia e corposa. Con lo sciroppo delle ciliegie, diluito con un po d'acqua o latte, inzuppate i biscotti e fate i vari strati.
Crema, biscotti per 2 volte e alla fine uno strato di crema. Tagliate a metà le ciliegie e disponetele sopra. Irrorate con dello sciroppo.
Gusto squisito e ottimo come dessert o spuntino per la merenda.
Non mi resta che darvi tutti gli estremi dell'azienda in modo che anche la vostra casa diventi la pasticceria che sempre avete desiderato!
Kelmy
Carretera Tibi Km 1,500
03100 Jijona
Telefono +34 965 61 26 00
E-mail kelmy@kelmy.com
Sito Web http://www.kelmy.com

Facebook https://www.facebook.com/pages/Kelmy/266188883429731