sabato 6 aprile 2013

SCHIACCIATA KHORASAN CON OLIVE

Oggi vi propongo una ricetta facile da preparare e buonissima da mangiare..... pochi ingredienti perchè ho usato un preparato di Dolci&pani. Un preparato che è un'azzeccata combinazione di cereali integrali che, insieme alla semola di grano duro e semi di sesamo, consentono di ottenere un pane dal gusto e profumazione invitanti.
I cereali integrali impiegati erano ampiamente coltivati nell'antichità, fra l'Egitto e l'antica Roma, e sono stati rivalutati nella moderna alimentazione per le loro qualità biologiche e macrobiotiche.
Il pane ottenuto è ricco di vitamine, proteine e sali minerali, con un buon tenore di fibre grezze.

SCHIACCIATA KHORASAN CON OLIVE
Ingredienti:
500 gr. Preparato per Pane con Semola, Grano Khorasan, Grano Saraceno e Farro di Dolci&Pani
15 gr. di lievito
230 gr. di acqua
Olive verdi schiacciate di Tesori di Calabria
Sciogliere in un bicchiere d'acqua il lievito, e versarlo insieme al resto dell'acqua in una ciotola insieme al preparato. Impastare tutti insieme gli ingredienti escluse le olive. Lasciare a riposare per circa 10 minuti. 

Aprite la pasta in una teglia piatta oleata e spennellare di olio. Disporre le olive in tutta la superficie e mettere a lievitare l'impasto, basta coprire con pellicola trasparente (orientativamente per 40-50 minuti circa ad una temperatura di 27-28° C). 

Per dare rusticità al pane oleate la superficie ed inumiditela leggermente. Infornare a 220-230° C e mettere dentro il forno, sul fondo, un pentolino con un pò d'acqua, quando questa comincia a bollire solo allora infornare la teglia con il pane. Non rimuovere il pentolino: quel vapore garantirà una buona idratazione della superficie.
Per ottenere un pane più saporito e fragrante aggiungere g 35-40 di olio extra-vergine di oliva e diminuire l'acqua della stessa quantità. 
Cosa ne pensate? 
Buono Buono Buono...
Croccante la crosta.... morbido l'interno e soprattutto un gusto unico e assolutamente saporito. Il profumo si è diffuso in tutta la casa ed anche i vicini è venuto il languorino allo stomaco... Le olive verdi di Tesori di Calabria vengono schiacciate con una pietra in un particolare periodo dell'anno quando non sono ne troppo crude e ne troppo mature e hanno portano un delizioso retrogusto dolce, amaro e piccante che non so spiegarvi.. è assolutamente da provare...... per credere...