martedì 23 aprile 2013

LODIGRANA BELLA LODI il formaggio stagionato dalla crosta nera adatto ad ogni piatto

Consigli per ricette e per gustosi piatti... Il formaggio nelle famiglie credo che sia il prodotto più amato da grandi e piccini.. almeno i miei figli ne vanno matti.. lo mangiano a pezzi e nei piatti ne vogliono in abbondanza.. oggi vi parlo però di una novità in casa mia... una novità gradita da tutti. vi parlo di LODIGRANA BELLA LODI. 
Bella Lodi è prodotto da un solo antico caseificio che ha più di 100 anni, in un comune del Parco Adda Sud. Colore bianco, con variazioni molto contenute anche in estate; profumo intenso, fragrante; sapore pieno ma non piccante né troppo salato: Bella Lodi, formaggio stagionato dalla crosta nera, nasce dalla grande e radicata tradizione casearia del grana lodigiano.
Il latte proviene da stalle concentrate nel lodigiano, dove viene lavorato rispettando le antiche regole di produzione. Solo una lunga e paziente stagionatura può garantire il formarsi di quegli aromi che si sprigionano caldi e vigorosi al taglio di ogni pezzo di Bella Lodi. Solo dopo aver appurato che i requisiti di colore, pasta, profumo e sapore sono quelli richiesti, potrà diventare una forma di Bella Lodi dalla tipica crosta nera.  
Ovviamente la versione “classica” è rigorosamente:
- Senza conservanti (senza lisozima).
- Fatto solo con latte italiano di una zona ristretta, attraverso una raccolta sostenibile.
- Senza lattosio.
- Prodotto con energie rinnovabili.
La qualità di questo prodotto, è stata riconosciuta anche da 2 premi internazionali molto prestigiosi, International Cheese Awards 2011 , World Cheese Awards 2011.
Esiste anche una versione di Bella Lodi prodotto con “caglio vegetale OGM free”. Questo formaggio è particolarmente adatto per persone vegetariane, oppure per essere certificato Kosher e Halal,indispensabile per il mondo musulmano ed essere consumato in alcuni mercati arabi e asiatici.
Oltre a questi due tipi di formaggio una delle migliori proposte è la RASPADURA. 
Pare che le origini della Raspadura siano da attribuire alle prime forme di grana lodigiano prodotte e non stagionate perfettamente, che per questo motivo venivano fatte «raschiare» dal padrone della cascina e il cui risultanto veniva lasciato in pegno ai suoi contadini.
Come spesso accade quindi, un piatto tipicamente povero, rivalutato poi però e protagonista, fino ai nostri giorni, di pranzi ricchi e ricercati, fino a diventare oggetto di dono. Pe avere maggiori notizie a riguardo puoi visitare il sito www.raspadura-lodigiana.it 
La Raspadura di Bella Lodi, confezionata in vari formati, garantisce una gestione del prodotto adatta a tutti i tipi di trasporto, utilizzo e consumo. Rispetto alle tradizionali forme stagionate, quelle preposte alla produzione di raspadura sono più giovani e vengono sottoposte ad una lavorazione specifica. Una volta tagliata a metà, lungo lo scalzo, la superficie del formaggio viene «raspata», ovvero sfogliata delicatamente, da un casaro esperto, con una lama lunga e flessibile, appositamente affilata.
La raccolta del latte è “sostenibile”, proveninente solo da allevamenti vicini. La qualità è innazitutto garanzia per il consumatore. Bella Lodi è un formaggio di altissima qualità anche perché prodotto con un latte certificato e proveniente da una zona di origine ristretta e ben delineata. Il latte utilizzato, non solo è esclusivamente italiano, ma selezionato attraverso rigidi disciplinari che assicurarano la massima qualità sin dalla stalla di provenienza.
Vi faccio un pò vedere l'utilizzo che ne ho fatto io.. 
BRACIOLA IN BELLA LODI
Ingredienti
200 g. di Braciola di maiale
60g. di Grana Bella Lodi
1 bottiglia di passata di pomodoro
Bicchiere di Vino Bianco
Prezzemolo
Aglio
Sale
Pepe

Spolverizzate le fette di carne con sale e pepe, aggiungete l’aglio e il prezzemolo tritato e infine ricoprire tutto con il grana Bella Lodi lasciando liberi i bordi della carne. Chiudete le fette arrotolandole come un involtino e sigillatele avvolgendogli dello spago per alimenti in maniera trasversale.
In una pentola spaziosa, soffriggete la cipolla trita in un filo d’olio. A questo punto disponete le braciole all'interno della pentola e fatele rosolare. Salare, pepare e sfumate con il vino bianco.
Aggiungete ora la passata di pomodoro e il basilico e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere la braciola a fiamma bassissima per almeno due ore. Il ragù dovra’ sobbollire, solo a questo punto potete togliere il coperchio e fare restringere il sugo.
Pronte!!
Non poteva mancare il pranzo con il sugo della braciola:
TORTELLONI CON RASPADURA BELLA LODI
Ingredienti:
Tortelloni
Raspadura Bella Lodi
Cuocere cose di consuetudile i tortelloni e condire con il sugo della braciola.. mettere sopra la raspagura... buonissimi... 
Invece ecco i miei secondi piatti con la raspadura:
HAMBURGER ALLA LODIGRANA
Ingredienti
2 Hamburger di Manzo
Lattuga
Pomodoro
Raspadura Bella Lodi  
Arrostite in padella gli hamburger condite con raspadura Bella Lodi, fate sciogliere da entrambi i lati con il formaggio, renderanno la carne più morbida e filante.
Sistemare gli hamburger nel letto di lattuga e tagliare a fette il pomodoro. Ed infine condite ulteriormente con abbondante raspadura per avere un piatto unico e delizioso.
Mio marito ha mangiato gli amburgher in modo particolarmente deliziato.. la raspadura ha portato un gusto deciso e molto buono.. ma non potevo non mangiala anche io e guardate dove l'ho messa io....???
SALSICCIA ALLA PIZZAIOLA CON PURE' E RASPADURA
Ingredienti
100 g. di Salsiccia alla pizzaiola
300 g. di patate
60 g. di burro
200 ml di latte
100 g. di raspadura Bella Lodi
Sale
Pepe
Mettete a cuocere le patate, appena cotte pelarle e schiacciarle con uno schiacciapatate. In un pentolino versate le patate e fate sciogliere il burro, versare a poco a poco il latte per ammorbidire il purè, appena entra in ebollizione aggiungete la raspadura in modo che si sciolga.
Salare e versare ulteriore latte, se necessario, fino ad ottenere un composto liscio e compatto.
Cuocere la salsiccia con del vino e arrostirla. Disporre in un piatto con il purè.. Aggiungere ancora dell'ottima raspadura.
Un piatto che sicuramente stuzzica l'appetito, il pure semplice e saporito, e la salsiaccia che accompagnata dal formaggio acquisisce un gusto particolare e molto originale.. già di suo il piatto di fa guardare e mette l'acquolina no!!
La grana di Bella Lodi è sinonimo di genuinità. Proprio per questa fama e per le sue caratteristiche nutrizionali, Bella Lodi è riconosciuto come alimento ad alta digeribilità, adatto a tutti e particolarmente indicato nell'alimentazione di bambini e persone anziane. Bella Lodi è naturalmente privo di carboidrati adatto quindi agli intolleranti al lattosio.
Bella Lodi, una novità assoluta che viene dal passato. 
Lodigrana Bella Lodi P.zza S. Pietro, 4
26010 Casaletto Ceredano (CR)

Tel. +39 0373 26 23 03
Fax +39 0373 26 23 21


http://www.bellalodi.it
https://www.facebook.com/BellaLodi