lunedì 18 marzo 2013

DI LEO CROST-CHEESE CAKE ALLA FRAGOLA

Pranzo con una squisita pasta.. Domenica con dolce per merenda.. una novità inventata dalla medesima per nome e ingredienti :-p spero vi piaccia come è piaciuta ai miei figlie e ospiti della domenica.
Vi presento prima la principale azienda che mi ha dato spunto per questa ricetta... Il forno dei Desideri DI LEO.
Come sempre un pò di storia per renderci conto di cosa stiamo parlando e per entrare nell'affascinate e sempre costruttiva storia delle aziende... 
Mi piace conoscerla perché si entra più profondamente in contatto con i loro prodotti..sapere cosa si mangia, da dove provengono, da chi e come vengono prodotti secondo me è importante.
Le origini della famiglia Di Leo, risalgono alla metà del 800, quando essere fornai significava essere un’azienda di servizi. Infatti i forni a legna venivano usati solo per cuocere il pane fatto in casa dalle numerose famiglie altamurane e poi portato dal fornaio per la cottura. 
Mia nonna spesso mi raccontava questa abitudine impastavano il pane in casa e poi lo portavano ai fornai per cuocerlo nei loro forni grandi.
Così per lunghe generazioni la famiglia Di Leo si è tramandata questa arte da padre in figlio fino ai giorni nostri. L’avvento delle nuove generazioni, dette una nuova svolta dando inizio, agli inizi degli anni 60, alla produzione di prodotti tipici artigianali, fatti prima di allora tutti in casa come i taralli, i classici biscotti da latte, i mostaccioli, i marzapane, le castagnole e tanti altri che rappresentavano allora i biscotti delle feste del paese. L’attività cominciò ad avere forma di vera azienda fino alla necessità del trasferimento in un nuovo opificio industriale negli anni 66/67 dove i fratelli Domenico e Vitantonio dettero alla nuova azienda un nuovo assetto societario, nacque così la Di Leo Pietro s.n.c. dei f.lli Domenico e Vitantonio Di Leo.
In quegli anni di pieno boom economico l’attività ebbe una piena trasformazione passando da produzione artigianale a industriale con l’ausilio dei primi impianti automatici, quindi non più forni fissi in muratura ma ciclotermici continui. 

Si ebbe così una differenziazione della produzione avendo prodotti salati biscotti e pasta lievitata.
Negli anni 90 la produzione fu ulteriormente trasferita nello stabilimento attuale, nella zona industriale Jesce di Matera, contando una superficie coperta di 18.000 mq su una area di 100.000 mq.
Il confezionamento dei prodotti viene effettuato tramite le classiche ICA ottenendo così un pacco con fondo quadro e pinna in forma perfetta in linea con le più moderne esigenze di mercato, i materiali usati sono sia l’accoppiato carta + coestruso metallizzato sia il doppio coestruso in trasparenza per poter ottenere i quattro angoli saldati che da alla confezione maggior robustezza. Ogni confezionatrice è corredata sia di bilancia controllo peso ponderale sia di metaldetector con l’espulsione automatica di eventuali pacchi contaminati da parti metalliche. Il percorso qualitativo, sempre in costante ascesa, mira ad accrescere sempre di più il valore dei propri prodotti, coadiuvato dai più moderni sistemi di certificazione qualiLe certificazioni di qualità sono molto utili, perché danno soglie di conoscenza garantita sempre più alte, rispetto alla media.
Il concetto di "qualità" non ha un significato univoco, al contrario si evincono diverse definizioni di qualità intesa come:
qualità igienico/sanitaria;
qualità nutrizionale;
qualità organolettico/sensoriale;
qualità tecnologica;
qualità ambientale.
Il percorso qualitativo, è sempre in costante ascesa, e mira ad incrementare sempre di più il valore dei propri prodotti, coadiuvato, quindi, dai più moderni sistemi di certificazione quali: ISO 9001 - ISO 14001 e BRC Global Standard Food.
La tutela dell'ambiente è un tema di grande importanza per l'Alta direzione della Di Leo SpA. ritiene che sia parte integrante della propria strategia aziendale la continua ricerca di un'efficace tutela dell'ambiente.
Di conseguenza l'attenzione dell'azienda è volta alla ricerca del Miglioramento Continuo dei processi, attraverso la programmazione annuale di obiettivi di miglioramento, per fornire di conseguenza prodotti che rispettino gli standard qualitativi aziendali, con un sempre minor impatto sull'Ambiente. A tal fine la Di Leo SpA s'impegna ad assicurare che:
  • sia perseguita la ricerca della prevenzione di ogni rischio di inquinamento o danneggiamento delle risorse naturali;
  • tutti i processi (interni all'azienda e/o comunque ad essi collegati) siano soggetti a un attento monitoraggio sugli impatti ambientali;
  • in ogni decisione sia presa in massima considerazione la prevenzione dell'inquinamento;
  • costante mantenimento della conformità alle prescrizioni legali vigenti in materia ambientale ed alle normative ad adesione volontaria sottoscritte;
  • vengano fatti tutti gli sforzi necessari per eliminare o ridurre le emissioni, gli scarichi ed i rifiuti, adottare i processi tecnologici che offrono i migliori impatti ambientali in termini tecnici ed economici;
  • i prodotti vengano corredati di tutte le informazioni necessarie ai loro usi in funzione di limitarne il loro eventuale impatto sull'ambiente;
  • gli impianti utilizzati siano conformi oltre che ai dettami legislativi, anche alle più aggiornate norme di buona tecnica, con attenzione alla sicurezza e alla tutela dell'ambiente;
  • il livello necessario di professionalità di tutto il personale venga mantenuto attraverso mirati programmi di formazione;
  • vengano valutati gli aspetti ambientali dei prodotti e delle attività produttive e siano adottate procedure di gestione tali da garantire che impianti e processi offrano la maggiore protezione dell'ambiente.
Dileo Biscotti possiede una gamma di prodotti ampia e diversificata per soddisfare ogni tipo di richiesta. I prodotti sono tantissimi e soprattutto diversificati in base a diverse necessità che possano avere i consumatori:
Le linee di biscotti sono così suddivise:
CASERECCI: I biscotti caserecci conservano il sapore di una volta dei biscotti con farina grossa e delicati, semplici e buoni come quelli di una volta, per splendide colazioni, per partire con il sorriso. Tutti i biscotti della Linea CASERECCI sono disponibili in pacchi da 700g e troverete: Biscotti caserecci e integrali - Le Lune Nuove - Le Chitarre - Le Lucciole - Le Comete - I Maomao - I trallalleri - La GranFesta - Biscotti con gocce di cioccolato - Le Serenate.
FATTINCASA: Una linea di biscotti che si chiami FATTINCASA non ha bisogno di descrizioni: semplicemente unici come fatti a mano. Biscotti leggeri con fiocchi d'orzo - Completo,
Biscotti con latte scremato - Equilibrato, Biscotti integrali e doppio gusto con cacao.

FROLLINI: I Moretti - Frollini al cacao, I Grandoré, gli Stornelli, I Granfibra - con farina integrale, Le Goccine Dark e Le Goccine Frollini con gocce di cioccolato, Girini - Frollini con panna fresca, Spigotti - Con farina di farro e grano saraceno, Oswego - Frollini ai 5 cereali
Biscotti S.M.V.S. (se mi mangi vivi sano): Sono biscotti studiati per il benessere unito al gusto, per un'alimentazione sana unita al sapore. Biscotti integrali senza zucchero aggiunto, Biscotti con farina di riso e olio astra vergine di oliva, Biscotti leggeri, con farina di soia, senza zucchero, Biscotti multicereali senza zucchero, Biscotti con betaglucani, Biscotto del cuore.

Io cosa ho fatto con questi buonissimi biscotti, e di preciso con GLI INTEGRALI CON CRUSCA...
DI LEO CROST-CHEESE CAKE ALLA FRAGOLA
Ingredienti:
500g. di 
INTEGRALI CON CRUSCA DI LEO
200 g. di burro o margarina
1l latte
120 farina
150 zucchero
1 bustina di Crema San Martino senza uovo
Sciroppo di fragole
Sciogliete il burro e tritate finemente i biscotti, unite insieme i due ingredienti e foderate una teglia per crostate con carta da forno (per fare aderire meglio la carta bagnatela e strizzatela). Disponete i biscotti sul fondo e pressateli, con un cucchiaio, contro i bordi e il fondo per formare una conca solida e compatta.. Riporre la teglia in frigorifero per 2 ore. Nel frattempo preparate la crema di fragole. Versate il latte in un tegame e tagliate a cubetti le fragole. Sciogliere la farina e la bustina nel latte caldo con una frusta, per non formare grumi. Aggiungere le fragole e portare ad ebollizione, quando raggiungerete una buona consistenza spegnete il fuoco e attendete che si freddi. Appena la crema sarà fredda versatela nella teglia con il biscotto e guarnite con fragole e sciroppo di fragola. Tenere in frigorifero per altre 2-3 ore. Gustatela fredda è molto buona.. al posto della pasta frolla questa base è ottima e molto più veloce da preparare.
Se non riuscite a trovare i biscotti DI LEO nella tua zona, l'azienda effettua la consegna direttamente a casa sua. Basta contattare il Servizio Clientela all'e-mail clienti@dileo.it per il dettaglio relativo a questo servizio.
Grazie DI LEO per avermi dato la possibilità di provare i vostri prodotti e di aver dato un contributo al mio blog ospitandovi graditamente.
Dileo Pietro S.p.A.
S.S. 271 km 51,260
Zona ind. Jesce
75100 Matera
Tel +39.835330486
Fax +39.835334591

clienti@dileo.it

http://www.dileo.it
https://www.facebook.com/biscottidileo